Come scegliere gli infissi di casa: Consigli utili per l’acquisto

scegliere infissi casa

Come scegliere gli infissi più adatti alla nostra abitazione? Ecco alcuni consigli pratici per la scelta ottimale dei serramenti e le caratteristiche di ciascun materiale: legno, alluminio, Pvc.

L’arredamento di casa non ha come unico scopo l’abbellimento estetico del locale in cui viviamo, esso deve innanzitutto garantirci ogni tipo di praticità, sicurezza e comodità.

L’installazione dei serramenti è la parte fondamentale dell’arredamento interno ed esterno di un locale. Oltre al colore è importante scegliere bene anche la tipologia e l’efficienza di un serramento o di un infisso.

 Infissi: Come scegliere i migliori?

A seconda della zona in cui risiediamo e delle condizioni climatiche a cui siamo giornalmente sottoposti è necessario scegliere il serramento giusto per casa nostra.

Ma come scegliere gli infissi? Meglio quelli in PVC, in legno o alluminio?

Come abbiamo detto poc’anzi, la scelta dei migliori infissi per casa deve tenere conto di alcuni fattori fondamentali:

  • Il luogo in cui viviamo: ad esempio se la nostra casa si trova in una zona vicino al mare o in montagna
  • Le condizioni atmosferiche
  • Le caratteristiche acustiche e termiche

Solo in secondo momento valuteremo anche il rapporto tra costo e qualità del materiale di produzione di un infisso.

Dal momento che l’installazione di un infisso andrà ad incidere sulla nostra salute e sulla bolletta, cerchiamo di capire bene i pro ed i contro delle diverse tipologie di serramenti.

Infissi in Legno

Gli infissi in legno restituiscono un buon isolamento termico e rappresentano la tipologia d’infisso più utilizzata per abitazioni  situate in luoghi freddi ed umidi.

I serramenti o infissi in legno possono essere facilmente personalizzati e rifiniti, si adattano alla lavorazione per finestre di grandi e piccole dimensioni.

Uno dei difetti del serramento in legno è la sensibilità agli agenti atmosferici e all’esposizione al sole che possono alterare e deteriorarne la struttura. Occorre, pertanto, una frequente manutenzione per mantenere l’infisso in legno in buone condizioni.

Infissi in Alluminio

L’alluminio è un materiale duttile e prestante. Si adatta facilmente alla lavorazione e necessita di poca manutenzione.

Gli infissi in alluminio sono abitualmente scelti per il loro costo nettamente inferiore ai serramenti in legno. Uno dei difetti maggiori degli infissi in alluminio è la loro conducibilità termica. La conducibilità termica dell’alluminio aumenta la dispersione di energia e calore dall’interno dell’abitazione verso l’esterno.

Se per certi versi un serramento in alluminio può farci risparmiare sui costi iniziali d’acquisto, per altri può incidere sul rincaro mensile della bolletta energetica.

 Infissi in PVC

Il serramento in PVC è senza dubbio un ottimo compromesso tra un infisso in legno ed uno in alluminio.

Il PVC è un materiale dalle ottime caratteristiche isolanti; quindi garantisce un isolamento termico ed acustico al pari del legno.

Inoltre, esso dimostra anche un’ottima resistenza agli agenti atmosferici e all’esposizione solare. Al pari di un’infisso in alluminio si presta alla lavorazione ed alla rifinitura. In commercio si trovano tantissimi serramenti in PVC con diverse colorazioni e con un’ottimo rapporto qualità/prezzo. Per ultimo un infisso in PVC non necessita di particolare manutenzione. Se vuoi saperne di più sugli infissi in pvc e sui pro e contro della loro installazione.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Lascia un commento

SCRIVICI PER UN PREVENTIVO

Parlaci del tuo progetto e spiegaci di che cosa hai bisogno. Possiamo preparare un preventivo personalizzato, gratuito e in linea con la tua richiesta.